Serravalle di Chienti, veduta panoramica
Altopiano plestino, valico di Fonte delle Mattinate
Altopiano plestino, valico di Valle Luce lungo la Via della Spina
Colle Curti, area di rinvenimenti di fossili pleistocenici
Abbazia di Acquapagana, paesaggio invernale
Gelagna Alta, palestra di roccia
Brogliano, Convento di San Bartolomeo
Serravalle di Chienti, Chiesa di Santa Lucia, affreschi di De Magistris

I due piccoli centri sono ubicati ai piedi del Monte Birbo che fu un importante luogo fortificato dell’epoca preromana (“castelliere”) posizionato a quota 1156 s.l.m.
Corgneto fu luogo di nascita dei Fedeli, organari dal ‘600 fino al 1929, mentre la locale Chiesa di S.Michele Arcangelo, oltre ad un organo ottocentesco, conserva una interessante scultura lignea seicentesca con il Santo “nell’atto di combattere il demonio” e un ostensorio in argento finemente lavorato, di produzione camerinense datato al 1777.
La Chiesa di S.Filippo Neri di Costa riuniva in origine la congregazione sacerdotale della zona.